Consip, dirigente del tribunale corrotto da Romeo per sbloccare il pagamento delle fatture

Data:

Carabinieri al Palazzo di Giustizia di Napoli per perquisire gli uffici del dirigente amministrativo Emanuele Calderara. I carabinieri hanno eseguito un decreto dei pm Henry John Woodcock e Celeste Carrano relativo a un nuovo presunto caso di corruzione emerso nell’ambito dell’indagine sulle attività dell’imprenditore napoletano. Indagati per concorso in corruzione il direttore generale per la gestione […]

Continua la lettura di Consip, dirigente del tribunale corrotto da Romeo per sbloccare il pagamento delle fatture
Copyright@2016 CronachedellaCampania.it

CONDIVIDI :

Più letti

TI POTREBBE INTERESSARE
LEGGI

Omicidio Genny Cesarano: il killer fu Gianluca Annunziata

Potrebbe essere stato  Gianluca Annunziata, 31 anni, l’ultimo dei...

Processo Isochimica, oggi dopo 30 anni arriva la sentenza

processo isochimicaprocesso isochimica

#ProcessoIsochimica, oggi dopo 30 anni arriva la #sentenza. Il fallimento dichiarato dal tribunale di Avellino risale al 1990

Processo Isochimica, oggi dopo 30 anni arriva la sentenza di Gustavo Gentile / Cronache della Campania

Spari alla Pastrengo e devastazione al Pellegrini: condannati familiari e amici di Ugo Russo

ugo russo condannati familiariugo russo condannati familiari

Il Tribunale di Napoli ha inflitto condanne complessive per oltre 30 anni di carcere per familiari e amici di Ugo Russo, il baby rapinatore dei Quartieri ucciso nel corso di un conflitto a fuoco con i carabinieri

Spari alla Pastrengo e devastazione al Pellegrini: condannati familiari e amici di Ugo Russo di Redazione Cronache / Cronache della Campania

Camorra, arrestato a Ponticelli elemento di spicco del clan De Martino

Camorra, i carabinieri arrestano a Ponticelli un elemento di...