Camorra, si pente la “croupier” dei Casalesi. Mery Venosa: “Pagavamo 8mila euro al mese a Walter Schiavone”

Si è pentita  la croupier dei Casalesi. Così come il padre , l’ex boss dell’Agro Aversano, Raffaele Venosa, da qualche settimana Maria Venosa detta “Mery” ha deciso di passare dalla parte dello Stato. La giovane era stata  colpita da un’ordinanza di divieto di dimora in Campania l’otto febbraio scorso nel maxi blitz contro i Casalesi che […]

Continua la lettura di Camorra, si pente la “croupier” dei Casalesi. Mery Venosa: “Pagavamo 8mila euro al mese a Walter Schiavone”
Copyright@2016 CronachedellaCampania.it

Ultime News

TI POTREBBE INTERESSARE
NEWS

Manca l’acqua a Capri, in crisi bar e ristoranti

Capri. Un guasto alla rete idrica ha fatto mancare...

Trenitalia, i “servizi Link” per le mete turistiche della Campania

Sara’ piu’ “comodo e conveniente” questa estate raggiungere i...

Vico Equense, raccolta firme per riaprire il pronto soccorso dell’ospedale

Vico Equense. “La chiusura del pronto soccorso dell’ospedale De...

Gori blocca le tariffe acqua fino al 2032 in 76 comuni di Napoli e Salerno

Fino al 2032 non ci saranno aumenti in bolletta...