San Giuseppe Vesuviano, aveva messo ad essiccare le piante di cannabis come pomodorini del piennolo: arrestato

Aveva 56 piante di canapa in casa, cinquanta in essiccazione in salotto e sul terrazzo, le altre sei a crescere nei vasi. Come se fossero piante di pomodorini del piennolo.
I carabinieri di Torre Annunziata hanno arrestato Antonio Federico, 43 anni, dopo aver scoperto la coltivazione nella sua casa di San Giuseppe vesuviano.
L’uomo, accusato di coltivazione e detenzione di stupefacenti a fini di spaccio, verrà giudicato con rito direttissimo. In attesa del processo, è stato disposto l’obbligo di firma presso la stazione locale dei carabinieri.

Copyright@2017 CronachedellaCampania.it

Ultime News

TI POTREBBE INTERESSARE
NEWS

Napoli, insultarono inviata Rai de I Fatti Vostri: riprende il processo per tre giovani accusati

La giornalista Rai,  Claudia Marra, inviata dei I Fatti Vostri.stava seguendo il caso dei tre napoletani scomparsi in Messico Napoli, insultarono inviata Rai de I Fatti Vostri: riprende il processo per tre giovani accusati di Redazione / Cronache della Campania

Marcianise, insegnante travolta dal treno: indagato il marito

Colpo di scena per la morte di Raffaella Maietta, il marito Luigi Di Fuccia, è indagato per il reato di maltrattamenti in famiglia in danno della donna Marcianise, insegnante travolta dal treno: indagato il marito di Redazione Cronache / Cronache della Campania

Giovani uccisi ad Ercolano, la mamma di Giuseppe: “Perdono? Lo chieda a Dio”

Parla Immacolata Esposito, la madre di Giuseppe Fusella ucciso con l'amico Tullio Pagliaro a colpi di pistola a Ercolano la notte tra il 28 e 29 ottobre 2021, Giovani uccisi ad Ercolano, la mamma di Giuseppe: “Perdono? Lo chieda a Dio” di Redazione Cronache / Cronache della Campania

Pompei operazione antidroga: sequestrato un chilo di stupefacente e munizioni

Controlli in uno stabile in via Grotta II: recuperati...