Connect with us

Cronaca Nera

Napoli, indagini sul sequestro dell’ambulanza ai Quartieri dopo la morte del 17enne Salvatore Esposito

Si chiamava Emanuele Esposito ed avrebbe compiuto 18 anni il prossimo mese di dicembre, il ragazzo morto questa notte a Quartieri Spagnoli in uno scontro tra due moto. In gravi condizioni al Cto è ricoverato anche il centauro dell’altra moto, Salvatore Morano di 45 anni,  L’incidente é accaduto intorno alla mezzanotte di ieri in vico II Porta piccola. La polizia e’ anche intervenuta con volanti e unita’ del Reparto Mobile all’ospedale Pellegrini per la ressa causata da parenti e amici del ragazzo morto nei locali del pronto soccorso. Secondo quanto si e’ appreso, ma non c’e’ ancora una denuncia formalizzata, un’ambulanza del 118 sarebbe stata ‘sequestrata’ con l’equipaggio da familiari del 17enne mentre attendeva che venisse restituita la barella in dotazione e portata sul luogo dell’incidente, dove pero’ erano gia’ sopraggiunte altre due unita’ del 118. Su responsabilita’ e dinamica dell’incidente indaga invece la Polizia Municipale. Secondo i primi rilievi – sul fatto indaga la Polizia Municipale – due moto si sono scontrate mentre procedevano a velocita’ sostenuta. Nell’impatto, oltre al giovane che e’ morto poco dopo il trasporto all’ospedale Vecchio Pellegrini,  e al 45enne portato in codice rosso e ora in rianimazione all’ospedale Cto. Altre due persone sono rimaste lievemente ferite. La magistratura ha delegato la Polizia municipale per i rilievi dell’incidente.

Cronache della Campania@2018

I più letti

CampaniaCrimeNews e' la pagina di cronaca nera e cronaca giudiziaria della testata giornalistica Cronachedellacampania.it registrata al Tribunale di Torre Annunziata n.1301/2016 registro della stampa n. 7.
Diffusione a mezzo internet autorizzata dal Tribunale di Torre Annunziata.I contenuti utilizzati sono rilasciati sotto licenza Licenza Creative Commons eccetto dove specificamente indicato
Gestione e Sviluppo a cura di SVWDesign

Connect