Latitante rientra dalla Colombia e viene catturato ad Aversa

Rientra in Italia dalla Colombia e viene arrestato in un’operazione congiunta di polizia e carabinieri. In manette, ad Aversa  è finito Francesco D’Angelo, un pregiudicato colpito da due ordinanze cautelari che nel 2016 era scappato in Colombia in quanto accusato di sequestro di persona, tentata estorsione e lesioni personali. Nel 2016 era scappato in Colombia perché nei suoi confronti erano state emesse due ordinanze di custodia cautelare per sequestro di persona, tentata estorsione e lesioni personali. Durante la sua latitanza, erano state intensificate le attività investigative in tutto il territorio dell’agro aversano. Poi, la svolta con la notizia del suo rientro e la cattura. D’Angelo è stato tradotto nel carcere di Santa Maria Capua Vetere
Cronache della Campania@2019

Fonte

Ultime News

TI POTREBBE INTERESSARE
NEWS

è la 183esima dal lancio del gioco

Nell’estrazione di giovedì 11 agosto è stata vinta una...

Napoli, sorpreso con un coltello: denunciato

Napoli. Ieri pomeriggio gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante...

Operazioni “Stazioni Sicure” della Polizia di Stato nei principali scali ferroviari della Campania

2 denunciati, 1.478 persone identificate, 1.115 bagagli controllati e...

Napoli, un altro bimbo alla guida di un motoscafo nel golfo

Napoli. A dispetto di allarmi e denunce, il fenomeno...