Detenuto napoletano evade con le manette ai polsi mentre fa una visita medica in ospedale

Un detenuto di orgini napoletano, Vincenzo Sigigliano di 47 anni è evaso in maniera spettacolare stamane eludendo i controlli dall’ospedale Pertini di Roma dove era stato portato per un controllo medico alle 11 di oggi. Immediatamente è scattata la caccia all’uomo su strada e nei cieli con un elicottero della polizia che sta battendo le zone di Monti Tiburtini, Pietralata, Casal Bruciato. Le ricerche sono in corso. Allertati anche i carabinieri, la guardia di finanza e la polizia locale.  L’uomo da anni residente nella Capitale, è fuggito con le manette ancora ai polsi. Indossava una maglietta bianca, dei pantaloncini marroni e dei sottopantaloncini rossi. L’evaso è calvo ed è alto un metro e 75 centimetri. Una volta fuori dall’ospedale nonostante le ricerche partite all’istante, ha fatto perdere le proprie tracce scomparendo su via dei Monti Tiburtini. Il 47enne è detenuto da tempo per reati di falso ideologico, truffa e falsificazioni di carte di credito e documenti di identità.
Cronache della Campania@2019

Fonte

Ultime News

TI POTREBBE INTERESSARE
NEWS

Caivano, blitz anti-droga al Parco Verde: arrestati due giovani pusher

Caivano. Operazione anti-droga al Parco Verde: i carabinieri accerchiano...

Napoli, in giro con un tirapugni: denunciato 24enne

Napoli. Ieri sera gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante...

Napoli, in giro in auto con 5 dosi di cocaina: denunciati

Napoli. Continuano i controlli anti droga nella zona est...

Camorra, si è pentito il boss Pietro Cristiano

Camorra, si è pentito il boss Pietro Cristiano, quello...