Napoli, migrante prende a pugni un passante per rubargli lo zaino: arrestato

Napoli. Prende a pugni un passante e gli ruba lo zaino. E’ accaduto a Napoli, nella zona del centro direzionale. Sorpreso in flagranza, e arrestato, un 21enne di origini gambiane. L’uomo, già noto alle forze dell’ordine per reati della stessa tipologia, si era nascosto tra i viali del Centro direzionale in attesa di un passante da colpire. Appena ha individuato il bersaglio – un cittadino dello Sri Lanka, si è scagliato contro, lo ha colpito con dei pugni e gli ha rubato lo zaino. Sorpreso dai militari della compagnia speciale del Nucleo operativo di Poggioreale, è in attesa di giudizio con rito direttissimo. Lo zaino è stato restituito alla vittima.
Cronache della Campania@2019

Fonte

Ultime News

TI POTREBBE INTERESSARE
NEWS

Napoli, evaso arrestato a Bagnoli

Napoli. Stamattina gli agenti del Commissariato Bagnoli, durante il...

Attacco hacker all’Agenzia ambiente della Campania “Dati non compromessi”

Attacco hacker all’Arpac, l’Agenzia Regionale Protezione Ambientale Campania: e’...

Rione Alto, ruba tavole da ponteggio: arrestato

Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato Arenella, durante il...

Napoli, scarico merci selvaggio al Corso Vittorio Emanuele. Scompare la fermata del bus

Napoli. “Non bastava la sosta selvaggia, adesso anche lo...