Categorie
Cronaca Nera News Ultime Notizie

Coppia trovata morta in camera da letto nel Napoletano: ipotesi omicidio-suicidio

I cadaveri dei due conviventi sono stati trovati dai Carabinieri nella camera da letto di una villetta monofamiliare ad un piano, in via Passariello, una traversa laterale della strada principale di Castello di Cisterna. La villetta si trova di fronte all’ edificio di una ex scuola. L’ipotesi piu’ accreditata degli investigatori, in attesa dei riscontri medico-legali, e’ quella di un omicidio-suicidio. Sul posto sono giunti alcuni familiari dell’uomo, che era del luogo ed era un piccolo imprenditore edile. A chiamare il 112 sono stati i familiari dell’uomo deceduto, perche’ non avevano notizie della coppia da ieri. I carabinieri hanno forzato la porta ed hanno trovato i due corpi in camera da letto. L’ipotesi piu’ accreditata al momento e’ quella dell’omicidio-suicidio, ma le indagini sono comunque ancora in corso.
Cronache della Campania@2019

Fonte