Seguici sui Social

Cronaca

Capodanno, de Magistris: ‘Funicolari? Intesa, ma servono conferme’

Pubblicato

il

”C’e’ un accordo firmato. Lo so che questo e’ il Paese in cui si firmano accordi e poi non si rispettano ma, anche dalle indicazioni che mi sono state date, ho fiducia per ritenere che domani sera non accada nulla di imponderabile”. Cosi’ si e’ espresso il sindaco di NAPOLI, Luigi de Magistris, in merito al servizio di trasporto pubblico per la notte di Capodanno che prevede corse no stop per la linea 1 della metropolitana e per le funicolari Centrale e Chiaia. Un tema ‘caldo’ alla luce dei mancati prolungamenti dell’orario della Funicolare Centrale nei sabato di dicembre sebbene azienda e sindacati avessero trovato l’accordo necessari per garantire il funzionamento dell’impianto fino alle ore 2 della notte. Una vicenda rispetto alla quale il sindaco ha espresso ”grande amarezza personale e di tutti i napoletani per questa condotta che – ha affermato – non restera’ priva di conseguenze sia nei provvedimenti che saranno adottati ma anche nell’organizzazione futura dell’azienda. Ci auguriamo – ha concluso – che il 31 notte anche per ragioni di ordine pubblico ci sia un comportamento responsabile poi il 2020 comincera’ con una musica diversa rispetto a questa coda di 2019”.
Cronache della Campania@2019

Fonte

Pubblicità