Seguici sui Social

Primo Piano

Maltempo, possibili gelate: la Gori invita a correre ai ripari

Pubblicato

il

La Gori, societa’ che gestisce il servizio idrico integrato dell’ambito distrettuale Sarnese-Vesuviano della Campania, invita a prendere precauzioni per evitare rischi agli impianti idrici dovuti a gelate. Secondo quanto rende noto la Protezione Civile della Regione Campania, nelle giornate del 30 e 31 dicembre e’ possibile un’ulteriore diminuzione delle temperature minime, con la formazione di gelate durante le ore notturne a quote basse. Per questo motivo, la Gori invita tutti gli utenti dei Comuni interessati ad adottare alcuni accorgimenti che possono limitare i fenomeni di congelamento dei contatori. Alla presenza di basse temperature e’ consigliabile, infatti, proteggere con materiale isolante i contatori ubicati al di fuori dei fabbricati e, se le temperature si abbassano al di sotto dello zero, e’ opportuno lasciar scorrere durante la notte un filo d’acqua da un rubinetto interno all’abitazione. Per le abitazioni o i locali non utilizzati nel periodo invernale (soprattutto nei comuni pedemontani) e’ invece preferibile provvedere alla chiusura della chiave d’arresto posta in prossimita’ del contatore, svuotare l’impianto idraulico privato dall’acqua presente attraverso i rubinetti e proteggere il contatore con materiali isolanti. Per eventuali segnalazioni di guasti o disservizi idrici e’ disponibile il numero verde 800-218270 gratuito ed attivo 24 ore. Nella sezione video del sito www.goriacqua.com e sul canale Youtube Gori e’ presente un video-tutorial utile per la protezione dei misuratori dal gelo.
Cronache della Campania@2019

Fonte

Pubblicità