Seguici sui Social

Quartieri di Napoli

Napoli, in auto con botti illegali: denunciato 27enne di Secondigliano

Pubblicato

il

Stamattina gli agenti del Commissariato Secondigliano, durante un servizio di contrasto alla vendita di botti illegali, hanno fermato in corso Secondigliano un’autovettura rinvenendo 30 ordigni esplodenti di illegale fabbricazione. Il materiale è stato consegnato per la messa in sicurezza al Nucleo Artificieri dell’Ufficio Prevenzione Generale.
S.M., 27enne napoletano, è stato denunciato per detenzione e trasporto abusivo di materiale esplodente.
Cronache della Campania@2019

Fonte

Pubblicità