Seguici sui Social

Primo Piano

Gioielliere reagisce alla rapina e mette in fuga in banditi nel Salernitano

Pubblicato

il

Gioielliere reagisce alla rapina e  mette in fuga in banditi nel Salernitano

Frignano. Hanno fatto irruzione all’interno della gioielleria, con i volti coperti da un casco integrale e con il cattivo proposito di mettere a segno una rapina. E’ accaduto nel tardo pomeriggio di venerdì 10 gennaio a confine tra Frignano e San Marcellino.
Teatro dell’episodio la gioielleria Pagano. Stando ad una prima ricostruzione ad operare sarebbe stata una coppia di balordi che sono entrati nell’attività commerciale per rapinarla. Uno di loro, a quanto pare, sarebbe stato addirittura armato. Ma il colpo non è andato a buon fine. Il proprietario, con un coraggio estremo dettato dalla disperazione, è riuscito a reagire ai malviventi mettendoli in fuga senza che toccassero nulla dei preziosi e del denaro presente nell’esercizio.
Sul posto sono giunti i carabinieri che hanno avviato le indagini del caso e raccolto la denuncia del gioielliere. E’ giunta anche un’ambulanza. A quanto pare, però, non ci sono feriti.

Gustavo Gentile
Cronache della Campania@2019

Fonte

Pubblicità