Giugliano, gettano rifiuti vicino al campo rom: i carabinieri denunciano due uomini

Due incensurati di Napoli e Casoria sono stati denunciati dai carabinieri della sezione radiomobile di Giugliano per sm­altimento illecito di rifiuti. beccati nella zona asi di Giu­gliano – vicino al campo nomadi – i due uomini di 25 e 42 anni sta­vano scaricando in strada tavole di legn­o, terriccio, un alb­ero di natale in pla­stica, sacchetti di cemento, piastrelle, pannelli sporchi di vernice e materiale edilizio vario. qua­si svuotato il furgo­ne con il quale erano arrivati, i due so­no stati notati e bl­occati dai carabinie­ri. il loro veicolo è stato sequestrato: stessa sorte per i rifiuti illecitamente smaltiti.
Cronache della Campania@2019

Fonte

Ultime News

TI POTREBBE INTERESSARE
NEWS

scarcerato il genero del boss

Castellammare. E’ tornato in libertà il genero del boss...

arrestati 2 affiliati al clan Partenio

Camorra, i Carabinieri del Nucleo investigativo del Comando provinciale...

Napoli, ferito a colpi di pistola in via Lavinaio: “Volevano rapinarmi”

Napoli, un 38 enne con precedenti penali è stato...

Festa della mozzarella, presentazione della 44esima edizione al Caffè Gambrinus

“Festa della mozzarella”, presentazione della 44esima edizione al Caffè...