Napoli, rapina un giovane all’Arenella: preso 53enne


Ieri mattina gli agenti del Commissariato Arenella hanno dato esecuzione a una ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal GIP del Tribunale di Napoli su richiesta della locale Procura della Repubblica, nei confronti di Francesco Bollo, napoletano 53enne, pregiudicato, raggiunto da gravi indizi di colpevolezza per una rapina aggravata avvenuta lo scorso 26 aprile in Via Giacinto Gigante.
L’uomo,i n sella a uno scooter condotto da un complice, ha bloccato in strada un giovane  e, minacciandolo con un coltello, lo ha rapinato dei suoi effetti personali.
Le indagini, partite a seguito della dettagliata denuncia della vittima, hanno consentito di identificare il presunto autore che è stato riconosciuto dalla vittima dapprima in sede d’individuazione fotografica, e successivamente tramite individuazione di persona.
Cronache della Campania@2019

Fonte

Ultime News

TI POTREBBE INTERESSARE
NEWS

l’Accademia Mandolinistica Napoletana presenta “Serenata Luntana”

Ritorna il Concerto al tramonto, la grande tradizione avviata...

Lettere, spagnola salvata dal suicidio

Lettere, spagnola vuole lanciarsi nel vuoto ma i carabinieri...

torna l’evento organizzato dall’Associazione CasertAzione

Il countdown per la notte di San Lorenzo sta per...

Pezzo di pistola nel muro della scuola, il sindaco di Ercolano: ‘Vergognatevi’

Pezzo di pistola nel muro della scuola, il sindaco...