Napoli, sorpresi a rubare in un negozio di telefonia: catturati in due

Napoli. Stanotte gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, su segnalazione della sala operativa, sono intervenuti  in via Conte Olivares per un furto in atto in un negozio di telefonia. I poliziotti sono entrati nel locale dove hanno trovato e bloccato due uomini con quattro borsoni contenenti  37 smartphone e 4 PC portatili del valore  di circa 25.000 euro.
Francesco Cuorvo, 62enne con precedenti di polizia, e Reda Benabed, algerino di 35 anni, sono stati arrestati per tentato furto aggravato. Quest’ultimo è stato inoltre denunciato per soggiorno irregolare sul territorio nazionale.
Cronache della Campania@2019

Fonte

Ultime News

TI POTREBBE INTERESSARE
NEWS

scarcerato il genero del boss

Castellammare. E’ tornato in libertà il genero del boss...

arrestati 2 affiliati al clan Partenio

Camorra, i Carabinieri del Nucleo investigativo del Comando provinciale...

Napoli, ferito a colpi di pistola in via Lavinaio: “Volevano rapinarmi”

Napoli, un 38 enne con precedenti penali è stato...

Festa della mozzarella, presentazione della 44esima edizione al Caffè Gambrinus

“Festa della mozzarella”, presentazione della 44esima edizione al Caffè...