Napoli, sorpreso in giro per Scampia con una bomba in auto: arrestato 34enne


E’ Gianluigi Siniscalchi –  34enne napoletano già noto alle forze dell’ordine – la persona arrestata dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Napoli per detenzione di esplosivo.
Individuato e controllato in Via Labriola, Siniscalchi nascondeva nell’abitacolo della sua vettura un ordigno artigianale contenente 2 chili e mezzo circa di esplosivo.
Secondo gli investigatori la bomba – se fatta esplodere – avrebbe potuto distruggere un’autovettura.
Sequestrata e neutralizzata dai carabinieri del Nucleo Artificieri di Napoli, sarà sottoposta ad accertamenti che possano collegare le sue caratteristiche costruttive ad eventuali fatti di sangue o azioni intimidatorie. Il 34enne è ora in carcere.
Cronache della Campania@2019

Fonte

Ultime News

TI POTREBBE INTERESSARE
NEWS

Panettiere ucciso e fatto a pezzi da moglie e figli

Aveva denunciato la scomparsa del marito il 30 luglio...

Capri, con la droga nello zaino: 3 giovani fermati

Capri, controlli dei Carabinieri. Monitoraggio dei turisti per estate...

Napoli, dona rene alla mamma per scongiurare la dialisi

Napoli, dona rene alla mamma per scongiurare la dialisi....

Casoria, amianto abbandonato in strada: 2 denunciati

Casoria, amianto abbandonato in strada da 2 giovanissimi. Denunciati...