‘Racconti nella rete’: sabato 18 gennaio alla Mondadori Bookstore di Napoli

Data:

Sabato 25 gennaio alle ore 18 alla libreria Mondadori Bookstore, piazza Vanvitelli, verrà presentata l’antologia “Racconti nella Rete” (Castelvecchi)  e la diciannovesima edizione dell’omonimo premio letterario. In avvio di serata  sarà proiettato il corto “Non lo faccia”, regia di Giuseppe Ferlito,  tratto dal soggetto di Katia Colica, vincitrice della sezione corti.
Con il presidente del premio, Demetrio Brandi, saranno presenti gli autori Ida Raiola, Vincenzo Rocco, Cinzia Montagna, Marianna Guida, Gianluca Iaccarino, Ottavio Mirra, Piero Fittipaldi, Luigi Giampetraglia, Maria Sordino, Pina Greco, Francesca Marone, Diego Lama. Letture di Filippo Zigante. L’antologia è arricchita dalla copertina realizzata da Bruno Cannucciari e dalla prefazione di Alice Cappagli.
Il volume raccoglie i 25 racconti vincitori della diciottesima edizione del premio, che si svolge ogni anno nel sito www.raccontinellarete.it . Scrigno di piccole storie compiute, l’antologia diventa testimonianza del tempo in cui viviamo ed espressione di tematiche sociali affrontate a volte con leggerezza altre volte con passione, sensibilità e rabbia. Espressione di una qualità letteraria in continua crescita, i racconti si caratterizzano per una prosa sempre più raffinata e variegata e con stili narrativi originali. Durante l’incontro verrà presentata la nuova edizione del premio, riservato a racconti brevi e soggetti per cortometraggi. Il concorso, che prevede anche una sezione dedicata ai racconti per bambini, è in pieno svolgimento nel sito www.raccontinellarete.it e si concluderà il 31 maggio. Dopo ci sarà la selezione dei racconti, la pubblicazione e la premiazione a Lucca, nell’ambito del Festival LuccAutori.Il vincitore della sezione corti vede realizzato il proprio cortometraggio in collaborazione con la scuola di cinema Immagina di Firenze. Il Premio letterario “Racconti nella Rete” viene considerato il più grande premio nazionale per inediti online. Una piattaforma di confronto per chi desidera mettersi alla prova con le parole, per quanti non temono di mettere a nudo i propri sentimenti sottoponendo i propri scritti al giudizio di altri lettori e scrittori. La peculiarità del premio consiste nella pubblicazione nel sito di tutti racconti in concorso e nella possibilità che questi vengano letti e commentati dagli utenti.
Cronache della Campania@2019

Fonte

CONDIVIDI :

Più letti

TI POTREBBE INTERESSARE
LEGGI

Omicidio Genny Cesarano: il killer fu Gianluca Annunziata

Potrebbe essere stato  Gianluca Annunziata, 31 anni, l’ultimo dei...

Processo Isochimica, oggi dopo 30 anni arriva la sentenza

processo isochimicaprocesso isochimica

#ProcessoIsochimica, oggi dopo 30 anni arriva la #sentenza. Il fallimento dichiarato dal tribunale di Avellino risale al 1990

Processo Isochimica, oggi dopo 30 anni arriva la sentenza di Gustavo Gentile / Cronache della Campania

Spari alla Pastrengo e devastazione al Pellegrini: condannati familiari e amici di Ugo Russo

ugo russo condannati familiariugo russo condannati familiari

Il Tribunale di Napoli ha inflitto condanne complessive per oltre 30 anni di carcere per familiari e amici di Ugo Russo, il baby rapinatore dei Quartieri ucciso nel corso di un conflitto a fuoco con i carabinieri

Spari alla Pastrengo e devastazione al Pellegrini: condannati familiari e amici di Ugo Russo di Redazione Cronache / Cronache della Campania

Camorra, arrestato a Ponticelli elemento di spicco del clan De Martino

Camorra, i carabinieri arrestano a Ponticelli un elemento di...