Detenuto minorenne aggredisce e ferisce due agenti penitenziari ad Airola

Aggressione nel tardo pomeriggio di ieri, nel carcere minorile di Airola dove un giovane detenuto, per futili motivi, si e’ scagliato contro gli agenti di polizia penitenziaria in servizio: due poliziotti sono dovuti ricorrere al vicino ospedale. I medici li hanno giudicati guaribili rispettivamente in 4 e 7 giorni. “Troppe criticita’ nel circuito penale minorile – commenta il segretario regionale dell’Uspp Ciro Auricchio – siamo stufi delle continue aggressioni a danno del personale di polizia penitenziaria. Speriamo che il detenuto in questione sia punito a norma di regolamento”. Il sindacato, inoltre, auspica “la revisione della legge 117/14, che continua a tenere i detenuti maggiorenni all’interno delle strutture minorili”.
Cronache della Campania@2020

Fonte

Ultime News

TI POTREBBE INTERESSARE
NEWS

Allerta meteo Campania, proroga fino a domani: piogge e temporali

Allerta Meteo Campania: prorogata fino a domani allerta gialla...

Aziende rifiuti “spogliate” di beni e soldi, scatta il sequestro

Avrebbero spogliato il patrimonio aziendale di beni di pregio,...

Alto impatto nel quartiere Mercato: multe e sequestri

Ieri i Nibbio dell’Ufficio Prevenzione Generale e gli agenti...

Così ad Avellino facevano esplodere gli sportelli Bancomat

Così ad Avellino facevano esplodere gli sportelli Bancomat Prendevano...