Napoli, 27enne colpita al braccio da un proiettile vagante durante una lite in strada

Napoli. Ha rischiato la vita una giovane donna di 27 anni colpito al braccio da un proiettile vagante la notte scorsa. E’ accaduto in via Della Bussola a San Pietro a Patierno al civico 121. I carabinieri, che indagano sul caso stanno cercando i riscontri utili alle indagini per risalire agli autori ma stanno anche verificando il racconto della donna. Intorno all’ 1,30 di notte  all’ospedale Loreto Mare è arrivata M. P., classe 1993: aveva una ferita d’arma da fuoco a un braccio. E’ stata curata ed è tornata a casa. Secondo il racconto si sarebbe affacciata al balcone dopo aver sentito forti rumori provenienti dalla strada. Alcune persone stavano litigando quando, all’improvviso, sono spuntate le pistole. Sarebbero stati esplosi tre colpi: uno l’ha centrata in pieno al braccio. Poi la corsa in ospedale. Ora i carabinieri stanno cercando le immagini delle telecamere di videosorveglianza pubbliche e private in zona che potrebbero aver immortalato degli autori della lite e della sparatoria.
Cronache della Campania@2020

Fonte

Ultime News

TI POTREBBE INTERESSARE
NEWS

Bomba d’acqua a Sorrento: danni e disagi

Sorrento. Questa notte una nuova e violenta bomba d’acqua,...

Caivano, blitz anti-droga al Parco Verde: arrestati due giovani pusher

Caivano. Operazione anti-droga al Parco Verde: i carabinieri accerchiano...

Napoli, in giro con un tirapugni: denunciato 24enne

Napoli. Ieri sera gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante...

Napoli, in giro in auto con 5 dosi di cocaina: denunciati

Napoli. Continuano i controlli anti droga nella zona est...