Napoli, arriva la polizia e lanciano la droga dal balcone: presi in due

Ieri pomeriggio gli agenti del commissariato San Carlo Arena, durante un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno notato in via Onorato Fava un giovane che, accortosi della loro presenza, ha lanciato una busta dal balcone della propria abitazione.
I poliziotti entrati nell’appartamento hanno trovato due ragazzi in forte stato di agitazione ed hanno accertato, con il supporto dei cani antidroga dell’Unità Cinofila dell’Ufficio Prevenzione Generale, che i due avevano maneggiato sostanza stupefacente. Difatti, nella busta, recuperata dagli operatori, sono state rinvenute 21 stecchette di hashish per un peso complessivo di circa 66 grammi, 9 involucri di marijuana del peso complessivo di circa 422 grammi, un bilancino e due coltelli.
L.B. e E.B., napoletani di 25 e 18 anni, sono stati arrestati per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.
Cronache della Campania@2020

Fonte

Ultime News

TI POTREBBE INTERESSARE
NEWS

Ferragosto, vietati i falò a Ischia

Ischia. “Siamo pienamente d’accordo con le ordinanze emanate dai...

Alto impatto al Vomero: oltre 100 identificati

Nei giorni scorsi gli agenti del Commissariato Vomero, con...

è la 183esima dal lancio del gioco

Nell’estrazione di giovedì 11 agosto è stata vinta una...

Napoli, sorpreso con un coltello: denunciato

Napoli. Ieri pomeriggio gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante...