Napoli, il questore dispone cinque giorni di chiusura per un bar a Chiaia

Il Questore di Napoli, su proposta del commissariato San Ferdinando, ha disposto la sospensione per cinque giorni dell’attività di un bar in vicoletto Belledonne a Chiaia.
Infatti, lo scorso gennaio, nel locale ha avuto luogo un’aggressione ai danni di una donna da parte di un uomo e, in tale circostanza, il gestore dell’attività commerciale, oltre a non prestarle soccorso, ha tentato di dissuaderla dal richiedere l’intervento delle forze dell’ordine.
L’ aggressore, inoltre, insieme ad altre persone, dopo aver atteso la vittima all’esterno del bar, l’ha nuovamente assalita fino a quando l’intervento di alcuni avventori ha posto fine all’azione violenta.
Cronache della Campania@2020

Fonte

Ultime News

TI POTREBBE INTERESSARE
NEWS

Un biglietto unico per le isole del golfo di Napoli

Tra la positiva sorpresa di molti turisti e pendolari,...

Legami con il clan Muto, sequestrati beni tra Campania e Lazio

La presunta appartenenza al clan ‘ndranghetista “Muto”, che opera...

Ponticelli, giovane pusher inseguito fino a Volla

Ponticelli. Ieri gli agenti del Commissariato Ponticelli e i...

Uccise nipote del pentito: arrestato killer dei Gionta

Arrestato killer dei Gionta, Gaetano Izzo, il 12 settembre...