Napoli, somministra alcolici a minori: bar chiuso per 5 giorni

Il Questore di Napoli, su proposta del Commissariato Decumani, ha disposto la sospensione per 5 giorni dell’attività di somministrazione al pubblico di alimenti e bevande nei confronti di un bar in vico Carrozzieri a Monteoliveto.
Infatti, lo scorso luglio sono state somministrate bevande alcoliche a due quattordicenni alle quali non è stato richiesto il documento d’identità, nonostante fosse evidente la loro minore età.
In quella circostanza i poliziotti hanno denunciato la titolare del locale e il barista per somministrazione di bevande alcoliche a minori.
Inoltre, l’esercizio commerciale era già stato sanzionato lo scorso maggio per inottemperanza alle misure per la prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19 poiché contravveniva all’obbligo dell’orario di chiusura previsto dall’ordinanza regionale.
Il provvedimento è dunque finalizzato a scongiurare un concreto pericolo per la pubblica sicurezza.
Completa la lettura di Napoli, somministra alcolici a minori: bar chiuso per 5 giorni
Cronache della Campania@2016-2020

Fonte

Ultime News

TI POTREBBE INTERESSARE
NEWS

Manca l’acqua a Capri, in crisi bar e ristoranti

Capri. Un guasto alla rete idrica ha fatto mancare...

Trenitalia, i “servizi Link” per le mete turistiche della Campania

Sara’ piu’ “comodo e conveniente” questa estate raggiungere i...

Vico Equense, raccolta firme per riaprire il pronto soccorso dell’ospedale

Vico Equense. “La chiusura del pronto soccorso dell’ospedale De...

Gori blocca le tariffe acqua fino al 2032 in 76 comuni di Napoli e Salerno

Fino al 2032 non ci saranno aumenti in bolletta...