Rapina in un albergo di Sant’Agnello: arrestato 47enne di Castellammare

Fece irruzione in un albergo di Sant’Agnello prima rapinando i soldi dalla casa e altri oggetti e poi picchiando il portiere di notte per guadagnarsi le vie di fuga.
 
E così nella serata di ieri 29 settembre 2020, personale del Commissariato di P. S. di Sorrento, in
esecuzione di una misura cautelare personale disposta dal G.I.P. del Tribunale di Torre Annunziata su richiesta della Procura della Repubblica, ha proceduto all’arresto di F. C., 47enne originario di Castellammare di Stabia, ma da anni domiciliato in Sant’Agnello, gravemente indiziato del delitto di rapina pluriaggravata, sottoponendolo alla misura degli arresti domiciliari presso la propria abitazione.
L’indagato, nel decorso mese di giugno, dopo essersi introdotto, nottetempo, all’interno di una struttura alberghiera di Sant’Agnello allo scopo di impossessarsi di denaro ed altre utilità, e
successivamente anche per guadagnarsi la fuga, aggrediva il portiere di notte, procurandogli lesioni giudicate guaribili in 5 giorni. Le successive indagini, condotte dal Commissariato di P. S. di Sorrento e coordinate dalla Procura della Repubblica di Torre Annunziata, hanno consentito, grazie anche alle immagini catturate dalla videosorveglianza interna della struttura ricettiva, di ricostruire la dinamica delle fasi dell’aggressione e della sottrazione dei beni, poi abbandonati sul posto, e di pervenire alla successiva, compiuta identificazione dell’autore della rapina.
Completa la lettura di Rapina in un albergo di Sant’Agnello: arrestato 47enne di Castellammare
Cronache della Campania@2016-2020

Fonte

Ultime News

TI POTREBBE INTERESSARE
NEWS

Napoli, evaso arrestato a Bagnoli

Napoli. Stamattina gli agenti del Commissariato Bagnoli, durante il...

Attacco hacker all’Agenzia ambiente della Campania “Dati non compromessi”

Attacco hacker all’Arpac, l’Agenzia Regionale Protezione Ambientale Campania: e’...

Rione Alto, ruba tavole da ponteggio: arrestato

Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato Arenella, durante il...

Napoli, scarico merci selvaggio al Corso Vittorio Emanuele. Scompare la fermata del bus

Napoli. “Non bastava la sosta selvaggia, adesso anche lo...