Salvini a Napoli, Somma(+Campania in Europa): ‘La storia non si cancella’

La storia non si cancella’’ è il commento a caldo del candidato di Più Campania in Europa, Francesco Somma, al manifesto choc della Lega che in occasione di un evento pubblico nella città di Napoli aggiunge al nome di Giacomo Matteotti quello di “Piazza delle Poste”.
 
Questo era il nome usato negli anni 70 dagli estremisti di destra Per indicare ‘’Piazza Matteotti’’. Una squallida provocazione usata per tentare di chiamare a raccolta nostalgici ed estremisti di destra. Napoli, con le sue Quattro Giornate, fu la prima tra le grandi città europe ad insorgere, e con successo, contro l’occupazione tedesca. In una città antifascista, da sempre simbolo dell’accoglienza e della fratellanza tra i popoli, non può e non deve passare un tale messaggio. Facciamo vedere con gli strumenti che la democrazia ci consente, grazie al sacrificio di tante e tanti antifascisti, che Napoli è un’altra cosa , che Napoli non si lega.
Completa la lettura di Salvini a Napoli, Somma(+Campania in Europa): ‘La storia non si cancella’
Cronache della Campania@2016-2020

Fonte

Ultime News

TI POTREBBE INTERESSARE
NEWS

l’Accademia Mandolinistica Napoletana presenta “Serenata Luntana”

Ritorna il Concerto al tramonto, la grande tradizione avviata...

Lettere, spagnola salvata dal suicidio

Lettere, spagnola vuole lanciarsi nel vuoto ma i carabinieri...

torna l’evento organizzato dall’Associazione CasertAzione

Il countdown per la notte di San Lorenzo sta per...

Pezzo di pistola nel muro della scuola, il sindaco di Ercolano: ‘Vergognatevi’

Pezzo di pistola nel muro della scuola, il sindaco...