Sarno, ordinanza per il possibile rientro nelle loro abitazioni le 250 persone evacuate domenica

Domani saranno riaperti tutti gli edifici scolastici per consentire l’inizio dell’anno scolastico
A Sarno il sindaco Giuseppe Canfora ha revocato l’ordinanza con cui imponeva ai residenti nelle zone interessate dalle frane e dall’alluvione di domenica pomeriggio di lasciare le proprie abitazioni.
I circa 250 cittadini quindi ora possono fare ritorno nelle loro case in via Bracigliano, Zona Santa Lucia e Corso Umberto I. La decisione è stata assunta poiché le strade sono state ripulite da fango e detriti caduti a valle domenica. Di conseguenza è stato chiuso anche il centro di accoglienza allestito alla scuola media Baccelli per ospitare i cittadini evacuati così da poterlo sanificare per l’avvio dell’anno scolastico.
Da domani quindi a Sarno saranno riaperti tutti gli edifici scolastici per consentire l’inizio dell’anno scolastico.
Completa la lettura di Sarno, ordinanza per il possibile rientro nelle loro abitazioni le 250 persone evacuate domenica
Cronache della Campania@2016-2020

Fonte

Ultime News

TI POTREBBE INTERESSARE
NEWS

Ad Amalfi torna la spettacolare processione in mare

Amalfi. La spettacolare processione in mare per la Madonna...

Appalti del Cira ai Casalesi, la Dda chiede il giudizio per 12 persone

Appalti del Cira ai Casalesi, la Dda chiede...

Brusciano, RAEE e rifiuti in area agricola: 2 denunciati

Brusciano, RAEE e rifiuti di vario genere in...

Servizi pessimi in albergo, a Forio scoppia rissa tra turisti e gestori

Caos nella notte in un albergo al centro di...