Consulenze all’Asl del Sannio, chiesta la condanna dell’ex ministro De Girolamo

Consulenze all’Asl del Sannio, chiesta la condanna dell’ex ministro De Girolamo

Consulenze all’Asl del Sannio, chiesta la condanna dell’ex ministro De Girolamo 

Quando il pm Assunta Tillo ha pronunciato le richieste di condanna, neppure gli occhiali da sole scuri hanno schermato le lacrime di Nunzia De Girolamo. 8 anni e 3 mesi di reclusione la richiesta per l’ex ministro dell’Agricoltura che questa mattina e’ comparsa di fronte ai giudici del tribunale di Benevento insieme ad altri 7 imputati per rispondere di associazione per delinquere, concussione e utilita’ per ottenere il voto elettorale. L’inchiesta riguarda la gestione di appalti e consulenze esterne da parte dell’Asl di Benevento, per la quale, secondo il gip Flavio Cusani, che dispose l’imputazione coatta per l’ex parlamentare del Nuovo Centro Destra, e prima ancora di Forza Italia, De Girolamo sarebbe stata organizzatrice e promotrice di un direttorio politico partitico che avrebbe condizionato nomine e appalti. ondanna ex ministro De Girolamo
L’inchiesta risale a sei anni fa e con Nunzia De Girolamo sono imputati anche gli ex stretti collaboratori Luigi Barone, attuale presidente del consorzio Asi di Benevento, per il quale il pm ha chiesto 6 anni e 9 mesi di reclusione con l’interdizione dall’incarico che ricopre, e Giacomo Papa, da condannare, secondo l’accusa, sempre a 6 anni e 9 mesi. Identica richiesta anche per l’ex direttore generale dell’Asl Michele Rossi.

Completa la lettura di Consulenze all’Asl del Sannio, chiesta la condanna dell’ex ministro De Girolamo
Cronache della Campania@2016-2020

Fonte

Comments are closed.