Seguici sui Social

Cronaca Nera

Incredibile a Milano: il Napoli gioca e l’Inter vince

Pubblicato

il

Incredibile a Milano: il Napoli gioca e l’Inter vince

Bello e sfortunato il Napoli che esce sconfitto sul campo contro l’Inter in gol solo su rigore.
La squadra di Gattuso ha giocato in 10 per l’espulsione di Insigne per proteste sul rigore. Il Napoli poi con l’uomo in meno ha creato 4 nitide  palle gol e un palo di Petagna. Quello che preoccupa il Napoli è l’infortunio occorso al 10′ a Mertens con una distorsione alla caviglia sinistra e sospetto interessamento dei legamenti. Ora testa alla Lazio dove gli azzurri giocheranno senza Insigne, Mertens e Osimhen.
L’inter è andato in gol al 71′ su calcio di rigore per fallo su Darmian di Ospina con Insigne espulso per proteste. A realizzare il penalty è Lukaku. La squadra di Conte sale a 27 punti, fermi a 23 gli azzurri.
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Gattuso si scaglia contro l’arbitro: ‘Permaloso, non si espelle per una parola’ 
Al 70′ contropiede Inter, Ospina stende Darmian e l’arbitro fischia il rigore. Proteste per Insigne che viene espulso. Dopo aver consultato il Var Massa conferma la decisione. Dagli 11 metri va Lukaku che spiazza il portiere. Gattuso richiama in panchina Bakayoko, dentro Politano. Nell’Inter Hakimi prende il posto di Lautaro. All’81’ Lozano va sul fondo e la mette al centro per Politano che dal dischetto tira un rigore in movimento ma Handanovic si salva. Ci prova da lontano Di Lorenzo ma la conclusione è alta. Insiste il Napoli: destro di Politano, palla sull’esterno della rete. Al 90′ triangolazione Politano-Di Lorenzo con tiro ravvicinato del difensore ma Handanovic chiude lo specchio della porta. Al 92′ palo di Petagna che si gira nel cuore dell’area ma colpisce il legno.

Tags: gattuso, insigne, lukaku, mertens

Completa la lettura di Incredibile a Milano: il Napoli gioca e l’Inter vince
Cronache della Campania@2015-2020

Fonte

Pubblicità

Pubblicità