Seguici sui Social

Primo Piano

Vaccino anti covid: in Campania in arrivo le prime 300mila dosi

Pubblicato

il

Vaccino anti covid: in Campania in arrivo le prime 300mila dosi

Saranno oltre 150mila in Campania le persone che saranno sottoposte al vaccino anti-Covid a partire da metà gennaio.
L’Unità di crisi della Regione Campania è al lavoro già da tre settimane per l’elaborazione e l’organizzazione del piano di vaccinazione regionale che è ormai pronto. In Campania dovrebbero arrivare 300 mila dosi del vaccino della Pfizer-BioNtech.
Ieri Arcuri, Speranza e Boccia hanno chiesto alle Regioni di fornire in tempi rapidissimi il numero dei primi soggetti che dovranno essere vaccinati. Un appello al quale la Campania ha risposto prontamente. Domani Arcuri infatti dovrà indicare a Pfizer numero di dosi e luoghi a livello regionale dove far arrivare il vaccino. Per stoccare le dosi nella regione sono stati individuati 25 punti, con hub in tutte le province che saranno dotate delle celle frigorifere per conservare le fiale del vaccino a -80gradi.
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Piano vaccino in Italia: parte il reclutamento di 3mila medici e 12mila infermieri
Arcuri: ‘Il vaccino ci sarà per tutti, esiste anche un piano B per le dosi’
Per quanto riguarda Napoli città il ruolo di hub sarà affidato all’Ospedale del Mare, mentre nella zona nord il compito sarà affidato agli ospedali di Pozzuoli, Ischia, Giugliano e Frattamaggiore. Nella zona sud costiera e vesuviana gli hub per lo stoccaggio saranno a Nola-Pollena e Castellammare-Gragnano, mentre a Caserta saranno coinvolti gli ospedali di Marcianise, Maddaloni, Aversa, Sessa Aurunca e Piedimonte Matese.

Tags: covid, unità di crisi, vaccino

Continua la lettura di Vaccino anti covid: in Campania in arrivo le prime 300mila dosi su Cronache della Campania
Cronache della Campania@2016-2020

Fonte

Pubblicità

Pubblicità