Covid, arrivata a Napoli seconda fornitura di vaccini

Covid, arrivata a Napoli seconda fornitura di vaccini. Circa 33.000 dosi gia’ in distribuzione nei 27 hub vaccinali.
E’ arrivata stamattina a Napoli la seconda spedizione dei vaccini Pfizer contro il covid19. Si tratta ancora di circa 33.000 dosi che in questo momenti sono in consegna nei 27 hub regionali per la vaccinazione dei sanitari. “C’e’ abbastanza puntualita’ nelle consegne – ha fatto sapere Ugo Trama dell’Unita’ di Crisi della Campania – l’arrivo era previsto ieri ma il maltempo in Europa sta provocando piccoli ritardi, tutto pero’ procede come previsto e la vaccinazione proseguira’ nei prossimi giorni in tutti gli hub, anche nel giorno della befana”. La seconda tranche di dosi e’ arrivata in aereo da Malpensa.
“La Campania – spiega Trama – sta andando spedita nelle vaccinazioni, siamo tra le prime Regioni d’Italia. Stiamo procedendo con ordine anche nell’accantonamento dei vaccini per la dose di richiamo. Intanto nei prossimi giorni faremo delle riunioni con i direttori generali della sanita’ che ci porteranno i progetti delle strutture per la vaccinazione di massa. In questo senso l’iniziativa dell’Asl Napoli 1 con i padiglioni alla Mostra d’Oltremare e’ un modello sperimentale che ci dara’ indicazioni su come funzionano grandi strutture”.

Tags: covid, Pfizer, Ugo Trama, vaccino

Approfondisci la lettura di Covid, arrivata a Napoli seconda fornitura di vaccini
Cronache della Campania@2015-2020

Fonte

Ultime News

TI POTREBBE INTERESSARE
NEWS

Napoli, evaso arrestato a Bagnoli

Napoli. Stamattina gli agenti del Commissariato Bagnoli, durante il...

Attacco hacker all’Agenzia ambiente della Campania “Dati non compromessi”

Attacco hacker all’Arpac, l’Agenzia Regionale Protezione Ambientale Campania: e’...

Rione Alto, ruba tavole da ponteggio: arrestato

Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato Arenella, durante il...

Napoli, scarico merci selvaggio al Corso Vittorio Emanuele. Scompare la fermata del bus

Napoli. “Non bastava la sosta selvaggia, adesso anche lo...