Napoli, scoperta centrale di documenti falsi al Buvero, arrestato giovane ucraino

Napoli, scoperta centrale di documenti falsi al Buvero, arrestato giovane ucraino.
Ieri pomeriggio gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, hanno notato in vico II° S.Maria Avvocata un uomo a bordo di uno scooter che stava entrando in un edificio ma, alla loro vista, ha tentato di allontanarsi per eludere il controllo.
I poliziotti lo hanno raggiunto e bloccato trovandolo in possesso di una grossa busta contenente alcuni vestiti, una carta d’identità e una tessera sanitaria false e 260 euro.
Inoltre, gli agenti hanno effettuato un controllo presso la cantina dello stabile in cui l’uomo stava entrando e lì hanno rinvenuto una postazione informatica dotata di computer, due stampanti di cui una termica, materiale utilizzato per la fabbricazione e plastificazione di documenti da falsificare, diversi documenti intestati a persone straniere, una carta d’identità risultata rubata, 88 sim-card telefoniche, numerosi capi e accessori di abbigliamento di note griffe e 1550 euro.
Vasyl Pasternak, 22enne ucraino irregolare sul territorio nazionale, è stato arrestato per possesso e fabbricazione di documenti di identificazione falsi e denunciato per ricettazione; infine, il locale è stato sequestrato.

Tags: computer, ricettazione, ucraino

Approfondisci la lettura di Napoli, scoperta centrale di documenti falsi al Buvero, arrestato giovane ucraino
Cronache della Campania@2015-2021

Fonte

Ultime News

TI POTREBBE INTERESSARE
NEWS

Gori blocca le tariffe acqua fino al 2032 in 76 comuni di Napoli e Salerno

Fino al 2032 non ci saranno aumenti in bolletta...

Monteforte Irpino, il sindaco ringrazia i vigili per i salvataggi

Monteforte Irpino, una colata di fango e detriti ha...

Villaricca, tentano di rubare un’auto: arrestati

Villaricca. Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato di Giugliano-Villaricca,...

Covid in Campania, 2.545 nuovi casi

Covid in Campania, nelle ultime 24 ore, si sono...