Si finge impiegato banca e si fa inviare bonifico, denunciato 48enne napoletano

Si finge impiegato banca e si fa inviare bonifico, denunciato 48enne napoletano.
Al telefono si e’ finto impiegato della banca di cui un 44enne di Parma e’ correntista e, fornite tutte le informazioni necessarie, e’ riuscito a farsi accreditare, via bonifico, la somma di 19.000 euro. Protagonista della vicenda un 48enne denunciato dai Carabinieri parmigiani della stazione di Oltretorrente, alla Procura della Repubblica di Napoli con l’accusa di truffa.
L’uomo, collegato telefonicamente, ha raggirato il 44enne emiliano convincendolo di stare parlando con un dipendente dell’istituto di credito di cui e’ correntista e lo ha invitato ad seguire alcune sue indicazioni, risultando convincente al punto da riuscire a farsi inviare un bonifico e a impossessarsi della cospicua somma. Gli uomini dell’Arma, investiti del caso, sono riusciti a risalire al 48enne e a denunciarlo.
Approfondisci la lettura di Si finge impiegato banca e si fa inviare bonifico, denunciato 48enne napoletano
Cronache della Campania@2015-2021

Fonte

Ultime News

TI POTREBBE INTERESSARE
NEWS

Napoli, evaso arrestato a Bagnoli

Napoli. Stamattina gli agenti del Commissariato Bagnoli, durante il...

Attacco hacker all’Agenzia ambiente della Campania “Dati non compromessi”

Attacco hacker all’Arpac, l’Agenzia Regionale Protezione Ambientale Campania: e’...

Rione Alto, ruba tavole da ponteggio: arrestato

Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato Arenella, durante il...

Napoli, scarico merci selvaggio al Corso Vittorio Emanuele. Scompare la fermata del bus

Napoli. “Non bastava la sosta selvaggia, adesso anche lo...