Morte di Emanuele Melillo: 6 indagati

Ci sono sei indagati per il decesso di Emanuele Melillo, l’autista 32enne del centro storico di Napoli morto il 22 luglio 2021 a Capri.

Melillo, autista dei bus Atc di Capri fu vittima di un incidente stradale avvenuto lungo la strada che porta a Marina Grande, nel quale ci sono furono anche 23 feriti. Gli indagati sono quattro funzionari responsabili dei dipartimenti viabilità della Città metropolitana di Napoli, dell’amministratore della società di trasporto caprese Atc e di un medico.

Nei loro confronti vengono ipotizzati, a vario titolo, i reati di disastro colposo, omicidio stradale e lesioni stradali multiple. Il prossimo 24 febbraio verra conferito l’incarico a un consulente della procura di Napoli e così si potrà dare inizio all’incidente probatorio, con accertamenti irripetibili sul bus prelevato grazie a una potente gru dal luogo dell’incidente e sinora custodito in un capannone industriale.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Capri, bus precipitato: “Emanuele ha cercato di evitare la caduta”

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Morte di Emanuele Melillo: 6 indagati di Rosaria Federico / Cronache della Campania

Ultime News

TI POTREBBE INTERESSARE
NEWS

Napoli, insultarono inviata Rai de I Fatti Vostri: riprende il processo per tre giovani accusati

La giornalista Rai,  Claudia Marra, inviata dei I Fatti Vostri.stava seguendo il caso dei tre napoletani scomparsi in Messico Napoli, insultarono inviata Rai de I Fatti Vostri: riprende il processo per tre giovani accusati di Redazione / Cronache della Campania

Marcianise, insegnante travolta dal treno: indagato il marito

Colpo di scena per la morte di Raffaella Maietta, il marito Luigi Di Fuccia, è indagato per il reato di maltrattamenti in famiglia in danno della donna Marcianise, insegnante travolta dal treno: indagato il marito di Redazione Cronache / Cronache della Campania

Giovani uccisi ad Ercolano, la mamma di Giuseppe: “Perdono? Lo chieda a Dio”

Parla Immacolata Esposito, la madre di Giuseppe Fusella ucciso con l'amico Tullio Pagliaro a colpi di pistola a Ercolano la notte tra il 28 e 29 ottobre 2021, Giovani uccisi ad Ercolano, la mamma di Giuseppe: “Perdono? Lo chieda a Dio” di Redazione Cronache / Cronache della Campania

Pompei operazione antidroga: sequestrato un chilo di stupefacente e munizioni

Controlli in uno stabile in via Grotta II: recuperati...