Napoli, cambiano i parroci: don Antonio Loffredo non sarà più al rione Sanità

Napoli. Il suo e’ forse il nome piu’ conosciuto, ma sono una trentina i parroci a Napoli che cambiano la parrocchia che amministrano. Le lettere con i nuovi incarichi sono state distribuite stamattina dall’arcivescovo partenopeo, don Mimmo Battaglia.

Don Antonio Loffredo, il parroco piu’ conosciuto del rione Sanita’, il motore della cooperativa di ragazzi che gestisce le catacombe e che ha ridato una spinta di sviluppo anche economico a un quartiere degradato non sara’ piu’ nella basilica di Santa Maria alla Sanita’; il suo nuovo incarico non e’ ancora stato deciso, ma sara’ sostituito da don Luigi Calemme.

Ma cambia ‘casa’ anche il parroco del Duomo di Napoli, don Enzo, sostituito da don Orlando Barba. I nuovi incarichi saranno operativi dal primo settembre prossimo. Don Antonio non e’ il solo a non conoscere ancora la sua parrocchia di destinazione che pero’ dovrebbe rimanere nel perimetro in cui ha operato con finora.

Napoli, cambiano i parroci: don Antonio Loffredo non sarà più al rione Sanità di A. Carlino / Cronache della Campania

Ultime News

TI POTREBBE INTERESSARE
NEWS

Napoli, evaso arrestato a Bagnoli

Napoli. Stamattina gli agenti del Commissariato Bagnoli, durante il...

Attacco hacker all’Agenzia ambiente della Campania “Dati non compromessi”

Attacco hacker all’Arpac, l’Agenzia Regionale Protezione Ambientale Campania: e’...

Rione Alto, ruba tavole da ponteggio: arrestato

Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato Arenella, durante il...

Napoli, scarico merci selvaggio al Corso Vittorio Emanuele. Scompare la fermata del bus

Napoli. “Non bastava la sosta selvaggia, adesso anche lo...