Napoli, in fuga puntano pistola contro gli agenti: uno arrestato e 2 denunciati

Napoli. Forse è stato sventato l’ennesimo agguato ma di sicuro è stato bloccato qualcosa di illecito. Stanotte infatti gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, nel transitare in via Emilio Scaglione direzione via Nuova San Rocco, hanno notato tre persone a bordo di un’auto il cui conducente, alla loro vista, ha accelerato la marcia per eludere il controllo nonostante gli fosse stato intimato l’alt.
Ne è nato un inseguimento nel corso del quale il conducente ha effettuato manovre pericolose per la circolazione stradale ed ha estratto una pistola puntandola in direzione degli operatori fino a quando, in via Miano, ha perso il controllo del veicolo impattando prima contro un’auto in sosta e poi contro il muro di cinta di un’abitazione.
I poliziotti hanno raggiunto i tre e, dopo averli bloccati, hanno recuperato l’arma, una pistola Tanfoglio calibro 9 munita di 12 cartucce di cui una camerata, che era stata lanciata dal finestrino prima dell’impatto.
Arrestato il 26enne che aveva puntato la pistola contro gli agenti
Il conducente, identificato per A.C., 26enne napoletano con precedenti di polizia, è stato arrestato per porto abusivo di arma, resistenza aggravata a P.U. e danneggiamento aggravato, nonché denunciato per ricettazione poiché la pistola è risultata essere provento di furto denunciato nel giugno del 2018.
 Denunciati i due complici di 18 e 16 anni
I due passeggeri, entrambi di Napoli, di 18 e 16 anni, di cui uno con precedenti di polizia, sono stati denunciati per resistenza aggravata a P.U.

Ultime News

TI POTREBBE INTERESSARE
NEWS

Napoli: processo all’ex Garante dei detenuti Pietro Ioia, concessione attenuanti generiche

Confermate le accuse di corruzione e cessione di stupefacenti La...

Ex killer pentito arrestato a Roma, chiuse indagini sull’omicidio di Siani.

Arrestato ex killer e camorrista pentito a Roma Salvatore Migliorino,...

Chiesti sei ergastoli per i boss dell’organizzazione criminale di Gomorra per otto omicidi commessi.

Processo contro i boss della seconda faida di Scampia Nel...

Scimmia e violenze in carcere: la mia testimonianza contro gli abusi

Violenze nel carcere: le testimonianze al maxi-processo Proseguono le testimonianze...