Roma, con furgone e scala telescopica tentano furto in ufficio postale: arrestati 2 napoletani

Avevano cercato di mimetizzarsi da operai che di notte fanno i lavori sui pali della luce e per questo che erano muniti di un furgone con scala telescopica. Il loro intento però era quello di portare a termine un furto ai danni di un ufficio postale di Roma ma i due napoletani in trasferta sono stati scoperti e arrestati.
La notte scorsa, infatti, intorno alle 2, è arrivata una segnalazione ai Carabinieri ad opera di un uomo che ha visto un furgone con scala telescopica nei pressi dell’ufficio postale in via Ferdinando Baldelli, all’Eur.
Sul posto è giunta una pattuglia del Nucleo Radiomobile di Roma che ha individuato il furgone, risultato poi noleggiato, e sorprende due giovani che si erano introdotti nell’ufficio postale rompendo una finestra.
 Uno dei due arrestati doveva essere agli arresti domiciliari a Napoli
I due, di 19 e 24 anni, sono stati bloccati e dagli accertamenti effettuati risultano essere entrambi di Napoli. Il 24enne è risultato essere inoltre agli arresti domiciliari ed essere in possesso di una carta di identità contraffatta. I due sono stati arrestati.
 

Ultime News

TI POTREBBE INTERESSARE
NEWS

Napoli: processo all’ex Garante dei detenuti Pietro Ioia, concessione attenuanti generiche

Confermate le accuse di corruzione e cessione di stupefacenti La...

Ex killer pentito arrestato a Roma, chiuse indagini sull’omicidio di Siani.

Arrestato ex killer e camorrista pentito a Roma Salvatore Migliorino,...

Chiesti sei ergastoli per i boss dell’organizzazione criminale di Gomorra per otto omicidi commessi.

Processo contro i boss della seconda faida di Scampia Nel...

Scimmia e violenze in carcere: la mia testimonianza contro gli abusi

Violenze nel carcere: le testimonianze al maxi-processo Proseguono le testimonianze...