Riparte la campagna “A scuola senza bulli” del Corecom per contrastare il bullismo.

Il Corecom Campania ha recentemente avviato la campagna “A scuola senza bulli” con l’obiettivo di contrastare il bullismo e il cyberbullismo all’interno delle scuole della regione. Il primo evento di questa campagna, che si è svolto presso la scuola media statale Enrico Fermi di Casalnuovo, ha coinvolto più di 160 studenti. Durante questo incontro, i ragazzi, sotto la guida della professoressa Martina Brandi, hanno partecipato attivamente, dimostrando di essere ben informati riguardo ai fenomeni di bullismo e cyberbullismo.

Durante la sessione, gli studenti hanno avuto l’opportunità di condividere e affrontare episodi spiacevoli di bullismo di cui sono stati vittime. Il dirigente scolastico, Gerardo Salzillo, ha sottolineato l’importanza di coinvolgere attivamente le scuole, le famiglie e le istituzioni locali nella lotta al bullismo. Salzillo ha anche evidenziato l’impegno della scuola nel contrastare questi fenomeni, promuovendo incontri e nominando un professore come referente per le questioni legate al bullismo.

Tuttavia, Salzillo ha sottolineato che è necessaria una maggiore collaborazione e sinergia tra tutti gli attori coinvolti per ottenere risultati significativi. La campagna “A scuola senza bulli” si pone l’obiettivo di sensibilizzare gli studenti, le famiglie e il personale scolastico sull’importanza di contrastare il bullismo e il cyberbullismo, creando un clima di collaborazione e condivisione per affrontare queste problematiche diffuse.

In conclusione, le iniziative come questa dimostrano che la lotta al bullismo e al cyberbullismo richiede un impegno attivo da parte di tutti gli attori coinvolti. Solo attraverso un’effettiva collaborazione sarà possibile promuovere un ambiente scolastico sicuro e rispettoso per tutti.

Per ulteriori informazioni, si può consultare la fonte: Cronache della Campania.

Ultime News

TI POTREBBE INTERESSARE
NEWS

Napoli: processo all’ex Garante dei detenuti Pietro Ioia, concessione attenuanti generiche

Confermate le accuse di corruzione e cessione di stupefacenti La...

Ex killer pentito arrestato a Roma, chiuse indagini sull’omicidio di Siani.

Arrestato ex killer e camorrista pentito a Roma Salvatore Migliorino,...

Chiesti sei ergastoli per i boss dell’organizzazione criminale di Gomorra per otto omicidi commessi.

Processo contro i boss della seconda faida di Scampia Nel...

Scimmia e violenze in carcere: la mia testimonianza contro gli abusi

Violenze nel carcere: le testimonianze al maxi-processo Proseguono le testimonianze...