Sparatoria a Fuorigrotta, ferito uomo di 60 anni: nuova violenza a Napoli

Un articolo relativo alla sparatoria a Fuorigrotta, Napoli potrebbe essere il seguente:

Nel quartiere di Fuorigrotta a Napoli si è verificato un nuovo episodio di violenza, con un uomo di 60 anni che è stato ferito da colpi di arma da fuoco. Secondo quanto riportato dalla vittima alla Polizia intervenuta, l’aggressione sarebbe avvenuta nel pomeriggio in via Rossetti, nel parcheggio adiacente al mercatino rionale.

Non sembra esserci alcun collegamento con i clan di camorra di Fuorigrotta, tuttavia alcuni parenti della vittima hanno legami con il clan Iadonisi. Questo fatto potrebbe far sospettare che il ferimento dell’uomo sia un ulteriore capitolo della lotta tra i clan del quartiere. La vittima ha riportato ferite alle gambe e a un piede ed è stata trasportata all’ospedale San Paolo, da cui è stata successivamente dimessa con una prognosi di 30 giorni.

Al momento la Polizia sta cercando di confermare la versione fornita dall’uomo e sta indagando sulla sua vita, sulle sue amicizie e su eventuali contrasti avuti negli ultimi tempi. Si tratta di un’indagine in corso e al momento non sono emersi ulteriori dettagli sull’aggressore o sul movente dell’attacco.

L’ennesima sparatoria a Fuorigrotta rimette in luce la preoccupante persistenza della violenza in alcune zone di Napoli, alimentata da contrasti tra clan e bande criminali. Le autorità locali sono chiamate a intensificare gli sforzi per contrastare questa ondata di criminalità e garantire la sicurezza dei cittadini.

Fonte: [Cronache della Campania](https://www.cronachedellacampania.it/2023/11/ferito-fuorigrotta/)

Rimani aggiornato sui sviluppi di questa notizia su [Cronache della Campania](https://www.cronachedellacampania.it).

Ultime News

TI POTREBBE INTERESSARE
NEWS

Napoli: processo all’ex Garante dei detenuti Pietro Ioia, concessione attenuanti generiche

Confermate le accuse di corruzione e cessione di stupefacenti La...

Ex killer pentito arrestato a Roma, chiuse indagini sull’omicidio di Siani.

Arrestato ex killer e camorrista pentito a Roma Salvatore Migliorino,...

Chiesti sei ergastoli per i boss dell’organizzazione criminale di Gomorra per otto omicidi commessi.

Processo contro i boss della seconda faida di Scampia Nel...

Scimmia e violenze in carcere: la mia testimonianza contro gli abusi

Violenze nel carcere: le testimonianze al maxi-processo Proseguono le testimonianze...