Baby gang rapisce l’albero di Natale al Teatro Augusteo di Napoli durante doppio raid.

Titolo: Baby gang cerca di rubare l’albero di Natale al Teatro Augusteo di Napoli

Nel cuore del centro storico di Napoli, al Teatro Augusteo, si è verificato un insolito e sconvolgente tentativo di furto da parte di una baby gang. I giovani, vestiti di nero e con il volto coperto, hanno cercato di sottrarre l’albero di Natale che era esposto nell’atrio del teatro, causando agitazione e preoccupazione tra il personale e gli spettatori.

Il primo tentativo si è verificato la sera precedente, poco prima della fine dello spettacolo in scena al teatro. Nonostante le minacce rivolte al personale del teatro, il colpo è stato sventato grazie all’intervento dei vigili urbani, i quali hanno consigliato ai teppisti di desistere dall’azione. Tuttavia, i criminali sono tornati in azione il mattino successivo, ma grazie all’intervento del personale dei vicini bar, il tentativo è stato nuovamente frustrato.

La baby gang ha dimostrato determinazione nel tentativo di rubare l’albero di Natale, minacciando i presenti e dimostrando un atteggiamento violento. Fortunatamente, in entrambi i casi, il colpo è stato sventato e l’albero è stato riposizionato al suo posto all’interno del teatro.

Questi tentativi non sono un evento isolato nel contesto del centro storico di Napoli, dove l’albero di Natale è oggetto di furti ricorrenti. È stata sottolineata la necessità di proteggere l’albero durante le festività, considerando che in passato sono stati registrati episodi in cui l’albero è stato rubato e successivamente distrutto per la festa di Sant’Antonio Abate.

L’attività commerciale che in passato si era occupata di allestire l’albero nella vicina Galleria Umberto sembra aver rinunciato a questa pratica, forse contribuendo a spingere i ladri a cercare altrove un albero da rubare per mantenere viva un’usanza programmata per il 17 gennaio di ogni anno.

In questa situazione, è fondamentale rafforzare la sicurezza e la sorveglianza nel centro storico di Napoli durante le festività, per garantire la protezione degli elementi decorativi e promuovere un ambiente sicuro per residenti e visitatori.

In conclusione, i tentativi di furto dell’albero di Natale da parte di una baby gang al Teatro Augusteo di Napoli rappresentano un evento preoccupante, ma anche un’opportunità per rafforzare la sicurezza nel cuore della città, promuovendo un clima di festa sereno e protetto per tutti.

Ultime News

TI POTREBBE INTERESSARE
NEWS

Il pentito rivela l’omicidio di Bergamini legato al calcio scommesse – Cronache della Campania

Durante l'udienza odierna presso il tribunale di Cosenza nel...

Gratteri: ‘Ndrangheta voleva uccidere figlio in finto incidente – Cronache Campania

Nicola Gratteri, procuratore capo di Napoli, ha recentemente fatto...

Attacco notturno ad Acerra: 30enne pregiudicato ferito – Cronaca campana

Un uomo di 30 anni è miracolosamente sfuggito a...

Blitz antidroga a Napoli e provincia: 16 arresti – Notizie dalla Campania

La Guardia di Finanza ha arrestato sedici persone legate...