Operazione antidroga colpisce clan camorristico: 13 arresti a Caivano, Arzano, Frattamaggiore e Frattaminore – Cronache della Campania

Nell’ambito di un’operazione contro la camorra a Caivano, Arzano, Frattamaggiore e Frattaminore, 13 persone sono state arrestate dai Carabinieri. L’operazione è stata condotta su delega della Procura Distrettuale Antimafia di Napoli e ha portato all’emissione di un’ordinanza cautelare per 13 persone, di cui 11 sottoposte alla custodia in carcere e 2 al divieto di dimora in Campania. Le accuse vanno dall’associazione di tipo mafioso, all’associazione finalizzata al traffico illecito di sostanze stupefacenti, alle estorsioni e tentate estorsioni, alla detenzione e al porto di armi, fino alla detenzione a fine di spaccio di droga. I reati contestati sono aggravati dal metodo mafioso.

Le indagini hanno evidenziato l’operatività di un sodalizio camorristico nei comuni di Franattamaggiore, Frattaminore e zone limitrofe, il quale era coinvolto in uno scontro armato con altri clan per imporre la propria egemonia sul territorio. Il gruppo criminale è accusato di una serie di attività illecite, tra cui estorsioni a danno di imprenditori e commercianti.

Fonte

Ultime News

TI POTREBBE INTERESSARE
NEWS

Ex killer pentito arrestato a Roma, chiuse indagini sull’omicidio di Siani.

Arrestato ex killer e camorrista pentito a Roma Salvatore Migliorino,...

Chiesti sei ergastoli per i boss dell’organizzazione criminale di Gomorra per otto omicidi commessi.

Processo contro i boss della seconda faida di Scampia Nel...

Scimmia e violenze in carcere: la mia testimonianza contro gli abusi

Violenze nel carcere: le testimonianze al maxi-processo Proseguono le testimonianze...

Processo per estorsione a Gennaro Morgillo, uomo che uccise il padre vittima della Camorra: chiesto il giudizio.

Accusa di estorsione ai danni di Francesco D’Angelo Il ras...