Padre e figlio arrestati con 8 chili di droga a Pozzuoli: cronaca della Campania

I Carabinieri di Pozzuoli hanno arrestato un uomo di 54 anni e suo figlio di 26 anni per detenzione ai fini di spaccio di stupefacente. Durante una perquisizione domiciliare, i militari hanno scoperto 84 panetti di hashish, per un totale di 8 chili e 300 grammi circa, nascosti in un soppalco della cantina dell’abitazione.

Inoltre, è stato sequestrato un bilancino di precisione, materiale per il confezionamento delle dosi e un proiettile calibro 38 special. All’interno della casa, sono stati trovati anche 7550 euro in contanti, che sono stati considerati provento illecito. I due arrestati sono stati portati in carcere in attesa di giudizio.

Attualmente, le indagini sono in corso per chiarire il ruolo dei due individui: se erano semplici custodi della droga oppure se erano coinvolti nel traffico di stupefacenti all’interno della propria abitazione. Inoltre, si sta cercando di risalire ai fornitori e stabilire eventuali collegamenti con la criminalità locale, al fine di determinare per conto di chi operassero come spacciatori.

Questo è un contenuto protetto da copyright.

Fonte

Ultime News

TI POTREBBE INTERESSARE
NEWS

Napoli: processo all’ex Garante dei detenuti Pietro Ioia, concessione attenuanti generiche

Confermate le accuse di corruzione e cessione di stupefacenti La...

Ex killer pentito arrestato a Roma, chiuse indagini sull’omicidio di Siani.

Arrestato ex killer e camorrista pentito a Roma Salvatore Migliorino,...

Chiesti sei ergastoli per i boss dell’organizzazione criminale di Gomorra per otto omicidi commessi.

Processo contro i boss della seconda faida di Scampia Nel...

Scimmia e violenze in carcere: la mia testimonianza contro gli abusi

Violenze nel carcere: le testimonianze al maxi-processo Proseguono le testimonianze...