Categorie
Cronaca Nera Ultime Notizie

Camorra, accusato del delitto di Halloween: il Riesame scarcera il killer del clan Rinaldi

“Insussistenza dei gravi indizi di colpevolezza”: con questa motivazione il Tribunale del Riesame di Napoli (Sezione 12, Collegio D) ha rimesso in libertà Salvatore Attanasio, 41 anni, arrestato dalla Polizia di Stato lo scorso 12 febbraio con l’accusa di essere stato l’autore del raid omicidiario (conosciuto anche come il delitto di Halloween, ndr) che il […]

Categorie
Cronaca Nera Ultime Notizie

Napoli, spari alla pizzeria Di Matteo: la pista dello scontro tra i clan per il controllo del business del food

E’ la terza pizzeria di Forcella colpita dai ‘messaggi’ a suon di bombe e proiettile dai clan del centro storico di Napoli. Non è un caso e gli investigatori, che già da tempo stavano indagando sulle nuove fibrillazioni e le nuove mire espansionistiche dei nuovi clan, lo sanno bene. La sparatoria contro la pizzeria Di […]

Categorie
Cronaca Giudiziaria News Ultime Notizie

Camorra, il pentito: ‘L’omicidio di Enzo Rinaldi fu un regalo a Franco Mazzarella o’ parente”

“Ciro Spirito mi raccontò che aveva commesso l’omicidio di Enzo Rinaldi su incarico di Franco Mazzarella, il fratello di Roberto, al quale aveva fatto un regalo”. E’ il pentito del clan Mazzarella, Errico Autiero che ha raccontato agli inquirenti i particolari inediti dell’omicidio eccellente avvenuto in un bar di corso Malta nel 2005. Le sue confessioni […]

Categorie
Cronaca Giudiziaria News Ultime Notizie

Camorra, il pentito: ‘I Rinaldi hanno tutti tatuato il numero 46 per fedeltà al boss Ciro’

 Il carisma criminale del boss Ciro Rinaldi My way del rione Villa di San Giovanni a Teduccio è talmente elevato tra i suoi affiliati che sia lui sia gli affiliati hanno tatuato sul corpo il numero 46. Il pentito del clan Giorgio Sorrentino ha spiegato agli investigatori che “Rinaldi, Raffaele Maddaluno detto insalata e Raffaele […]

Categorie
Cronaca Nera News Ultime Notizie

Camorra, si cerca il filatore che ha segnalato ai killer la presenza del cognato del boss a San Giovanni a Teduccio

Si cerca il filatore che ha segnalato la presenza di Giovanni Salomone, cognato dei boss D’Amico (Gennaro, Salvatore “o pirata” e Luigi) di via Nuova Villa a San Giovanni a Teduccio scampato miracolosamente a un agguato nel tardo pomeriggio di ieri al corso Protopisani. Il pregiudicato di 52 anni è vivo grazie alla sua prontezza di riflessi […]

Categorie
Cronaca Nera News Ultime Notizie

Napoli, l’agguato a Mazio alle Case Nuove un ‘segnale’ ai Mazzarella

Una risposta del clan Rinaldi nei confronti dei Mazzarella sarebbe questa la chiave di lettura su cui stanno lavorando gli investigatori per dare una spiegazione al fallito omicidio del 19enne Vincenzo junior Mazio. Il ragazzo secondo una versione poco credibile fornita dal fratello alla polizia che sta indagando sull’agguato, gli avrebbe detto: “Sono stato io, […]

Categorie
Cronaca Giudiziaria News Ultime Notizie

Camorra, il boss pentito Amirante: ‘Abbiamo sparato insieme ai Rinaldi contro i Mazzarella’. IL RACCONTO

Dei rapporti tra i Rinaldi ed il gruppo Amirante-Sibillo ha riferito anche il boss pentito Vincenzo Amirante, padre di Salvatore ed elemento di spicco dell’omonimo gruppo. Nell’interrogatorio del 22 novembre del 2017 Amirante avrebbe riferito anche di azioni di fuoco, in cui il suo gruppo aveva dato appoggio ai Rinaldi facendo riferimento ad azioni di […]

Categorie
Cronaca Giudiziaria News Ultime Notizie

Camorra, il pentito: ‘Cepparulo chiese una pistola ai De Micco ma Luigi disse di non pensarlo’

E’ stato l’ultimo pentito in ordine di tempo del clan De Micco di Ponticelli, Rocco Capasso a raccontare agli inquirenti dei rapporti tra i “Bodo” e Raffaele Ultimo Cepparulo, il reggente dei “Barbudos” ucciso il 7 giugno del 2016 in un circoletto di via Cleopatra nel lotto 0 di Ponticelli. Il racconto di Capasso contenuto […]

Categorie
Cronaca Giudiziaria News Ultime Notizie

Camorra: il pentito Mazzarella: ‘Ciro Rinaldi ha creato un’alleanza contro di noi’. I VERBALI

L’arresto del boss di San Giovanni a Teduccio, Ciro Rinaldi detto my way quale mandante del duplice omicidio del “Barbudos” Raffaele Ultimo Cepparulo e dell’innocente Ciro Colonna ha fatto venire alla luce quelli che sono stati gli ultimi rapporti criminali nella zona orientale di Napoli fino alla Maddalena, le Case Nuove, piazza Mercato e Forcella. […]