Camorra: il clan Vastarella si era impadronito della cappella comunale al cimitero di Poggioreale

Una cappella di proprietà al cimitero fa status sociale e il clan Vastarella, attivo al Rione Sanità di Napoli, aveva pensato ad un proprio monumento funebre, destinato al boss Vittorio Vastarella, ucciso il 31 agosto 2016 in un agguato, e ad altri appartenenti alla famiglia camorristica. Cosi’ gli uomini del clan hanno occupato una cappella […]

Continua la lettura di Camorra: il clan Vastarella si era impadronito della cappella comunale al cimitero di Poggioreale
Copyright@2016 CronachedellaCampania.it

Ultime News

TI POTREBBE INTERESSARE
NEWS

Napoli, evaso arrestato a Bagnoli

Napoli. Stamattina gli agenti del Commissariato Bagnoli, durante il...

Attacco hacker all’Agenzia ambiente della Campania “Dati non compromessi”

Attacco hacker all’Arpac, l’Agenzia Regionale Protezione Ambientale Campania: e’...

Rione Alto, ruba tavole da ponteggio: arrestato

Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato Arenella, durante il...

Napoli, scarico merci selvaggio al Corso Vittorio Emanuele. Scompare la fermata del bus

Napoli. “Non bastava la sosta selvaggia, adesso anche lo...