Estorsioni e spari a Somma Vesuviana, Pellegrino voleva uccidere D’Atri. ECCO I NOMI DEGLI ARRESTATI

Data:

Somma Vesuviana. Estorisoni e spaccio di stupefacenti nel vesuviano: ad una delle persone arrestate, Francesco Pellegrino, 35 anni, tra l’altro, viene contestata l’esplosione di colpi d’arma da fuoco contro un rivale, Eugenio D’Atri, 33 anni, (anche lui arrestato) imputato nel duplice Tafuro-Liguori avvenuto a Saviano (Napoli), nel febbraio del 2016. A D’Atri viene contestata una […]

Continua la lettura di Estorsioni e spari a Somma Vesuviana, Pellegrino voleva uccidere D’Atri. ECCO I NOMI DEGLI ARRESTATI
Copyright@2016 CronachedellaCampania.it

CONDIVIDI :

Più letti

TI POTREBBE INTERESSARE
LEGGI

Omicidio Genny Cesarano: il killer fu Gianluca Annunziata

Potrebbe essere stato  Gianluca Annunziata, 31 anni, l’ultimo dei...

Processo Isochimica, oggi dopo 30 anni arriva la sentenza

processo isochimicaprocesso isochimica

#ProcessoIsochimica, oggi dopo 30 anni arriva la #sentenza. Il fallimento dichiarato dal tribunale di Avellino risale al 1990

Processo Isochimica, oggi dopo 30 anni arriva la sentenza di Gustavo Gentile / Cronache della Campania

Spari alla Pastrengo e devastazione al Pellegrini: condannati familiari e amici di Ugo Russo

ugo russo condannati familiariugo russo condannati familiari

Il Tribunale di Napoli ha inflitto condanne complessive per oltre 30 anni di carcere per familiari e amici di Ugo Russo, il baby rapinatore dei Quartieri ucciso nel corso di un conflitto a fuoco con i carabinieri

Spari alla Pastrengo e devastazione al Pellegrini: condannati familiari e amici di Ugo Russo di Redazione Cronache / Cronache della Campania

Camorra, arrestato a Ponticelli elemento di spicco del clan De Martino

Camorra, i carabinieri arrestano a Ponticelli un elemento di...