Il boss pentito: “Volevo uccidere Pecorelli, perchè si voleva staccare da noi Lo Russo”

Antonio Lo Russo, l’ultimo dei “Capitoni” di Miano passato a collaborare con lo Stato ha anche  confessato che aveva intenzione di uccidere Oscar Pecorelli “o’ malomm” perché quest’ultimo andava dicendo in giro che voleva rendersi autonomo dai Lo Russo. Nell’interrogatorio reso davanti alla Dda del 28 dicembre scorso ha raccontato: “Oscar Pecorelli ‘o malomm? È vero […]

Continua la lettura di Il boss pentito: “Volevo uccidere Pecorelli, perchè si voleva staccare da noi Lo Russo”
Copyright@2016 CronachedellaCampania.it

Ultime News

TI POTREBBE INTERESSARE
NEWS

Allerta meteo Campania, proroga fino a domani: piogge e temporali

Allerta Meteo Campania: prorogata fino a domani allerta gialla...

Aziende rifiuti “spogliate” di beni e soldi, scatta il sequestro

Avrebbero spogliato il patrimonio aziendale di beni di pregio,...

Alto impatto nel quartiere Mercato: multe e sequestri

Ieri i Nibbio dell’Ufficio Prevenzione Generale e gli agenti...

Così ad Avellino facevano esplodere gli sportelli Bancomat

Così ad Avellino facevano esplodere gli sportelli Bancomat Prendevano...