La grande truffa dell’Atitech: operai risultati al lavoro nel 2011 ma era stati licenziati nel 2010

L’Atitech ha fatto risultare di avere impiegato, nel 2011, per la verniciatura dei velivoli, 25 lavoratori della societa’ “cartiera” S.G. srl di Brusciano, in realta’ licenziati un anno prima: e’ quanto emerge dall’inchiesta della Procura di Napoli (terza sezione, Reati di criminalita’ economica, procuratore aggiunto Fausto Zuccarelli) che vede indagato il presidente del cda di Atitech, […]

Continua la lettura di La grande truffa dell’Atitech: operai risultati al lavoro nel 2011 ma era stati licenziati nel 2010
Copyright@2016 CronachedellaCampania.it

Ultime News

TI POTREBBE INTERESSARE
NEWS

Napoli, evaso arrestato a Bagnoli

Napoli. Stamattina gli agenti del Commissariato Bagnoli, durante il...

Attacco hacker all’Agenzia ambiente della Campania “Dati non compromessi”

Attacco hacker all’Arpac, l’Agenzia Regionale Protezione Ambientale Campania: e’...

Rione Alto, ruba tavole da ponteggio: arrestato

Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato Arenella, durante il...

Napoli, scarico merci selvaggio al Corso Vittorio Emanuele. Scompare la fermata del bus

Napoli. “Non bastava la sosta selvaggia, adesso anche lo...