Napoli, le armi trovate alla Sanità potrebbero già aver sparato nella faida

Gli uomini della squadra mobile di Napoli stanno aspettando i risultati balistici sulle cinque armi trovate l’altro giorno in casa di cognata e nipote del boss Salvatore Tolomelli in vicolo San Vincenzo al rione Sanità. Gli investigatori hanno più che un sospetto che quelle armi siano state usate nella faida in corso tra i Sequino-Savarese […]

Continua la lettura di Napoli, le armi trovate alla Sanità potrebbero già aver sparato nella faida
Copyright@2016 CronachedellaCampania.it

Ultime News

TI POTREBBE INTERESSARE
NEWS

scarcerato il genero del boss

Castellammare. E’ tornato in libertà il genero del boss...

arrestati 2 affiliati al clan Partenio

Camorra, i Carabinieri del Nucleo investigativo del Comando provinciale...

Napoli, ferito a colpi di pistola in via Lavinaio: “Volevano rapinarmi”

Napoli, un 38 enne con precedenti penali è stato...

Festa della mozzarella, presentazione della 44esima edizione al Caffè Gambrinus

“Festa della mozzarella”, presentazione della 44esima edizione al Caffè...