Napoli, rovesciarono i cassonetti per protesta: condannate dalla Cassazione due donne

E’ stata confermata dalla Cassazione la condanna a 200 euro di ammenda ciascuna a carico di due donne che mentre partecipavano a Napoli a una manifestazione di disoccupati svoltasi l’otto luglio del 2011, per protesta, avevano rovesciato sulla pubblica via – in questo caso sul lungomare, vicino ai grandi alberghi – i cassonetti dell’immondizia e […]

Continua la lettura di Napoli, rovesciarono i cassonetti per protesta: condannate dalla Cassazione due donne
Copyright@2016 CronachedellaCampania.it

Ultime News

TI POTREBBE INTERESSARE
NEWS

l’Accademia Mandolinistica Napoletana presenta “Serenata Luntana”

Ritorna il Concerto al tramonto, la grande tradizione avviata...

Lettere, spagnola salvata dal suicidio

Lettere, spagnola vuole lanciarsi nel vuoto ma i carabinieri...

torna l’evento organizzato dall’Associazione CasertAzione

Il countdown per la notte di San Lorenzo sta per...

Pezzo di pistola nel muro della scuola, il sindaco di Ercolano: ‘Vergognatevi’

Pezzo di pistola nel muro della scuola, il sindaco...