Camorra a Giugliano, il clan delle “Paparelle” chiedeva 5mila euro “per la tranquillità”

Data:

Volevano 5 mila euro di ‘pizzo’ in cambio della ‘tranquillita”. La vittima era il titolare di un supermercato di Giugliano in Campania, citta’ dell’area nord di Napoli. Al primo rifiuto fu portato direttamente al cospetto del capoclan che lo minaccio’ di morte. Sono stati arrestati per estorsione aggravata dal metodo mafioso Aniello Di Biase detto […]

Continua la lettura di Camorra a Giugliano, il clan delle “Paparelle” chiedeva 5mila euro “per la tranquillità”
Copyright@2017 CronachedellaCampania.it

CONDIVIDI :

Più letti

TI POTREBBE INTERESSARE
LEGGI

Omicidio Genny Cesarano: il killer fu Gianluca Annunziata

Potrebbe essere stato  Gianluca Annunziata, 31 anni, l’ultimo dei...

Processo Isochimica, oggi dopo 30 anni arriva la sentenza

processo isochimicaprocesso isochimica

#ProcessoIsochimica, oggi dopo 30 anni arriva la #sentenza. Il fallimento dichiarato dal tribunale di Avellino risale al 1990

Processo Isochimica, oggi dopo 30 anni arriva la sentenza di Gustavo Gentile / Cronache della Campania

Spari alla Pastrengo e devastazione al Pellegrini: condannati familiari e amici di Ugo Russo

ugo russo condannati familiariugo russo condannati familiari

Il Tribunale di Napoli ha inflitto condanne complessive per oltre 30 anni di carcere per familiari e amici di Ugo Russo, il baby rapinatore dei Quartieri ucciso nel corso di un conflitto a fuoco con i carabinieri

Spari alla Pastrengo e devastazione al Pellegrini: condannati familiari e amici di Ugo Russo di Redazione Cronache / Cronache della Campania

Camorra, arrestato a Ponticelli elemento di spicco del clan De Martino

Camorra, i carabinieri arrestano a Ponticelli un elemento di...