Camorra, faida interna al clan Amato-Pagano, il pentito: “Un avvocato portò dal carcere l’ordine del boss di uccidere Andrea Castello”

C’è un latitante nel blitz di ieri della squadra mobile che ha sgominato l’ala militare del clan Amato Pagano con 7 arresti e protagonisti delle mini faida tra i melitesi (gli Amato)  e i maranesi (i Pagano) legati all’aex reggente Mariano Riccio genero del boss Cesare pagano. Si tratta di Raffaele Mauriello, detto “lello ‘o […]

Continua la lettura di Camorra, faida interna al clan Amato-Pagano, il pentito: “Un avvocato portò dal carcere l’ordine del boss di uccidere Andrea Castello”
Copyright@2017 CronachedellaCampania.it

Ultime News

TI POTREBBE INTERESSARE
NEWS

Festa della mozzarella, presentazione della 44esima edizione al Caffè Gambrinus

“Festa della mozzarella”, presentazione della 44esima edizione al Caffè...

Napoli, rapina una coppia di turisti: arrestato

Napoli. Ieri mattina una pattuglia dei Falchi del Commissariato...

Cronaca nera a Napoli, Pipolo pentito per timore di essere ucciso

Cronaca nera a Napoli, il pentimento di Antonio Pipolo,...

Sorrento, sradica Atm da via degli Aranci: inseguito e arrestato

Sorrento, sradica l’Atm da via degli Aranci: inseguito e...