Nocera, l’infermiere ucciso davanti alla figlioletta del killer

‘O siciliano, per l’anagrafe Davide Sanzone Giangrande perché originario di Vittoria non era nuovo all’uso dei coltelli. Si era fatto anche numerosi anni di carcere per un tentato omicidio in Sicilia. E così l’altra sera accecato dalla gelosia di aver trovato un altro uomo nascosto nel bagno della sua ex non ha esitato a prendere […]

Continua la lettura di Nocera, l’infermiere ucciso davanti alla figlioletta del killer
Copyright@2017 CronachedellaCampania.it

Ultime News

TI POTREBBE INTERESSARE
NEWS

Napoli, evaso arrestato a Bagnoli

Napoli. Stamattina gli agenti del Commissariato Bagnoli, durante il...

Attacco hacker all’Agenzia ambiente della Campania “Dati non compromessi”

Attacco hacker all’Arpac, l’Agenzia Regionale Protezione Ambientale Campania: e’...

Rione Alto, ruba tavole da ponteggio: arrestato

Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato Arenella, durante il...

Napoli, scarico merci selvaggio al Corso Vittorio Emanuele. Scompare la fermata del bus

Napoli. “Non bastava la sosta selvaggia, adesso anche lo...